Grande successo musicale all’Urban Center per le alunne della scuola “S. Chindemi” di Siracusa.

Tre alunne dell’istituto “Chindemi” hanno partecipato, martedì scorso, alla “VI edizione del Concorso Internazionale Musicale-Città di Siracusa”, tenutosi dal 9 all’11 aprile ’19 presso i locali dell’Urban Center di Siracusa e bandito dal Direttore Artistico Marcello Cappellani e dal Presidente Roberto Salerno dell’Associazione Musicale e Culturale “Vittorio Guardo” di Siracusa.

Le allieve, iscritte ai corsi a indirizzo musicale di pianoforte e flauto della scuola Chindemi, hanno partecipato per la sezione solista, riservata alle scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado, sotto lo sguardo attento e vigile della Commissione giudicatrice formata da docenti dei Licei musicali “T. Gargallo” di Siracusa, “Angelo Musco” di Catania, “Verga” di Modica e del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania.

Le due piccole pianiste, Martina Tarantello di I D, Margherita La Rosa di I C, dirette dal docente di pianoforte Francesco Drago, hanno conquistato il I premio, ottenendo entrambe il punteggio di 95/100; mentre, l’allieva Solidea Tagliata di II A, accompagnata al pianoforte dal maestro Alessandro Strano, ha ottenuto, esibendosi al flauto traverso, il II premio con punteggio 93/100.

Grande la soddisfazione del Dirigente scolastico Teresella Celesti, del corpo docente e di tutta la comunità scolastica per il risultato raggiunto, frutto di impegno e di studio costante, ma soprattutto della grande passione per la musica.

 

 

Grande successo per gli alunni delle classi di strumento musicale “pianoforte, claniretto, flauto e chitarra” della scuola secondaria di 1° grado che assieme agli alunni delle classi terze, quarte e quinte, che hanno partecipato al progetto di avviamento alla pratica musicale e coreutica ai sensi del DM8/11, si sono esibiti giorno 29 maggio scorso, nei locali dell'istituto, diretti dai loro insegnanti: Francesco Drago, Francesco Gibellino, Alessandro Strano e Rosario Di Noto.

Il 22 novembre '17 la nostra scuola ha voluto celebrare un vero e proprio giorno di scuola con l'arte, la musica e lo sport, anzichè con la sola tradizionale attività educativa ereditata dal passato, aderendo all'iniziativa promossa dal MIUR, in collaborazione con il Comitato Nazionale per l'apprendimento pratico della musica, per valorizzare la musica e le arti, anche nella loro declinazione digitale, come elementi centrali della pratica educativa nelle nostre scuola. Sotto la vigile direzione dei bravissimi Maestri di musica Francesco Gibellino, Alessandro Strano, Rosario Di Noto e Francesco Drago, di cui la nostra scuola si avvale, essendo ad indirizzo musicale, gli alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado si sono esibiti in diverse performance di musica, canto e ritmo, mentre altri seguiti dal Prof. Luca Piccione e dalla prof.ssa Adele Pozzoli hanno saputo dimostrare la loro vena artistica in estemporanee di pittura, arte creativa ed esibendosi nella danza e nella pratica sportiva.